CHIUDI

Razionale

 

A due anni dall’ultima edizione, vi sarà il tradizionale incontro dedicato all’analisi di ECG e casi clinici.
L’iter diagnostico-terapeutico efficace (dalla terapia antiaggregante/anticoagulante alla terapia antiaritmica passando attraverso la terapia coronaro attiva e alle ultime novità per lo scompenso e le dislipidemie), deve infatti sempre partire dalla corretta analisi dell’ECG di superficie in quanto è proprio da questa che prendono avvio le successive azioni del cardiologo.
Lo spirito è quindi sempre quello di prevedere una discussione a 360° del caso che ne segue per trarre insegnamenti per la gestione quotidiana dei pazienti. I casi non riportano il titolo per non svelare in anticipo la patologia che tratterà e far sì che i partecipanti possano immedesimarsi nel work flow procedurale.

Miglior ECG

Gli ECG presentati verranno valutati dalla giuria, costituita dai moderatori e presieduta dal Prof. Fiorenzo Gaita. Il primo classificato riceverà un omaggio.

Programma

 

8.00

Registrazione dei partecipanti

8.20

Saluti

8.30

ECG e work flow procedurale
G. Bertero, M. Scaglione

8.45

ECG 1 caso
Presenta: I. Meynet
Intervengono: A.S. Bongo, M. Feola, P. Lombardi

8.50

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

9.00

Discussione interattiva con televoto

9.10

ECG 2 caso
Presenta: P. Di Donna
Intervengono: P. Noussan, E. Occhetta

9.15

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

9.25

Discussione interattiva con televoto

9.35

ECG 3 caso
Presenta: C. Amellone
Intervengono: M.R. Conte, G. Pistis

9.40

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

9.50

Discussione interattiva con televoto

10.00

ECG 4 caso
Presenta: P. Sartori
Intervengono: G. Agnoletti, S. Marra

10.05

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

10.15

Discussione interattiva con televoto

10.25

ECG 5 caso
Presenta: D.Caponi
Intervengono: P. Marino, F. Rametta

10.30

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

10.40

Discussione interattiva con televoto

10.50

Coffee break

11.15

ECG 6 caso
Presenta: M.Gravellone
Intervengono: G. Dell’Era, G. Senatore

11.20

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

11.30

Discussione interattiva con televoto

11.40

ECG 7 caso
Presenta: G. Bertero
Intervengono: B. Doronzo, L. Fontana

11.45

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

11.55

Discussione interattiva con televoto

12.05

ECG 8 caso
Presenta: A. Siboldi
Intervengono: M. Giammaria, F. Nardi

12.10

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

12.20

Discussione interattiva con televoto

12.30

Lunch

14.30

ECG 9 caso
Presenta: F. De Vecchi
Intervengono: F. Chiarella, A. Dellavalle

14.35

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

14.45

Discussione interattiva con televoto

14.50

ECG 10 caso
Presentano: E. Pelissero, E. Popolizio
Intervengono: A. Chinaglia, A. Lupi

15.00

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

15.10

Discussione interattiva con televoto

15.20

ECG 11 caso
Presenta: I. Ferrero
Intervengono: R. Riccardi, M.T. Spinnler

15.25

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

15.35

Discussione interattiva con televoto

15.45

ECG 12 caso
Presenta: A. Coppolino
Intervengono: M. Marcolongo, U. Parravicini

15.50

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

16.00

Discussione interattiva con televoto

16.10

ECG 13 caso
Presenta: E. Gandolfi
Intervengono: D. Castagno, E. Coletti Moia

16.15

Seconda analisi alla luce dei dati clinici e strumentali. Implicazioni diagnostiche e terapia farmacologica e/o interventistica

16.25

Discussione interattiva con televoto

16.35

Compilazione questionario ECM

16.50

Chiusura dei lavori

Sede

 

SEDE

Sala Pastrone, Teatro Alfieri, Via Teatro Alfieri 2, Asti

RESPONSABILE SCIENTIFICI

Giovanni Bertero, UO Malattie dell'apparato cardiovascolare - Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche Università degli Studi di Genova - IRCCS AOU San Marino, Genova
Marco Scaglione, Direttore SC Cardiologia - ASL AT Ospedale Cardinal Massaia, Asti

DESTINATARI

Medici Chirurghi specialisti in Cardiologia, Geriatria, Medicina e chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza, Medicina Generale (Medici di famiglia), Medicina Interna

ISCRIZIONI

La partecipazione al corso è gratuita sino ad esaurimento dei posti disponibili. Per iscriversi è necessario telefonare o inviare una mail con i dati del richiedente alla segreteria organizzativa.

ECM PROVIDER

Il Provider SUMMEET srt (n.604) ha inserito nel programma formativo l'evento assegnando 4,9 crediti. L'assegnazione dei crediti è subordinata alla partecipazione effettiva all'intero programma e alla verifica d'apprendimento.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA COMUNICARE

Torino - Tel. 011 660 42 84 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 
 

Eventi passati

 
 
 

ECG DIVINO Asti

24/09/2016

Sala Pastrone - Teatro Alfieri, via Teatro Alfieri, 2, Asti

scopri di più

Razionale

Vista l’adesione all'evento dell’anno scorso, si è pensato di proseguire nell'appuntamento riproponendo un incontro dedicato all’analisi di tracciati ECG, interattiva ed anonima senza precludere nessun tipo di patologia (ischemica, aritmica, strutturale, ...) per poi sviscerare il caso clinico. L’iter diagnostico-terapeutico efficace (dalla terapia antiaggre- gante/anticoagulante alla terapia antiaritmica passando attraverso la terapia coronaro attiva) deve sempre partire dalla corretta analisi dell’ECG di superficie in quanto è proprio da questa che prendono avvio le successive azioni del cardiologo. Un errore iniziale determina una successiva cascata di errori anche con risvolti interventistici.
Al piacere di averVi ancora con noi, vi attendiamo numerosi

Programma

8.15

Registrazione dei partecipanti

8.30

ECG DIVINO esame imprescindibile nella gestione del paziente

8.45

Discussione interattiva di casi clinici con televoter

10.35

MODERATORI
G. Bertero, Genova
M. Scaglione, Asti

CASO 1
RELATORE: F. Pentimalli, Savona
DISCUSSANTS: S. Agosti, Novi Ligure(AL)
V. Freggiaro, Tortona/Novi Ligure/Casale M.to (AL)
E. Occhetta, Novara

CASO 2
RELATORE: N. Cerrato, Alba(CN)
DISCUSSANTS: B. Doronzo, Savigliano(CN)
F. Varbella, Rivoli (TO)

CASO 3
RELATORE: D. Caponi, Asti
DISCUSSANTS: C. Bruna, Mondovì(CN)
M. Giammaria, Torino
R. Pozzi, Orbassano (TO)

CASO 4
RELATORE: F. Cocco e D. Sillano, Asti
DISCUSSANTS: G. Pistis, Alessandria
R. Riccardi, Pinerolo (TO)

10.35

COFFEE BREAK

10.50

Discussione interattiva di casi clinici con televoter

12.35

MODERATORI
G. Bertero, Genova
M. Scaglione, Asti

CASO 5
RELATORE: P. Di Donna, Asti
DISCUSSANTS: M. Marcolongo, Biella
G. Senatore, Ivrea
P. Marino, Novara Ciriè (TO)

 

CASO 6
RELATORE: F. Ferraris, Torino
DISCUSSANTS: P. Bellotti, Savona
A.Dellavalle, Alba (CN)
F. Pinneri, Chivasso (TO)
F. Rametta, Vercelli

CASO 7
RELATORE: A. Siboldi, Genova
DISCUSSANTS: G. Agnoletti, Torino
F. Gabbarini, Torino

LETTURA: Ruolo dell'ECG nella morte improvvisa nel giovane e nell'atleta
F. Gaita, Torino

13.00

LUNCH

14.15

Discussione interattiva di casi clinici con televoter

16.20

MODERATORI
G. Bertero, Genova
M. Scaglione, Asti

CASO 8
RELATORE: A. Scopinaro, Alessandria
DISCUSSANTS: A.S.Bongo, Novara
M.R. Conte, Torino
P. Marino, Novara Ciriè (TO)

CASO 9
RELATORE: A. Degiovanni e G. Dell'Era, Novara
DISCUSSANTS: A. Lupi, Verbania
S.Marra, Torino
F. Pinneri, Chivasso (TO)

CASO 10
RELATORE: A. Blandino, Vercelli
DISCUSSANTS: P. Di Donna, Asti
E. Occhetta, Novara

CASO 11
RELATORE: G. Bricco, Savigliano (CN)
DISCUSSANTS: D. Caponi, Asti
M. Feola, Fossano (CN)
M. Marcolongo, Biella

16.20

Compilazione questionario ECG

16.20

Conclusioni
G. Bertero, Genova
M. Scaglione, Asti

SEDE

Sala Pastrone, Teatro Alfieri, Via Teatro Alfieri 2, Asti

RESPONSABILE SCIENTIFICI

Giovanni Bertero, UO Malattie dell'apparato cardiovascolare - Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche Università degli Studi di Genova - IRCCS AOU San Marino, Genova
Marco Scaglione, Direttore SC Cardiologia - ASL AT Ospedale Cardinal Massaia, Asti

DESTINATARI

Medici Chirurghi specialisti in Cardiologia, Geriatria, Medicina e chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza, Medicina Generale (Medici di famiglia), Medicina Interna

ISCRIZIONI

La partecipazione al corso è gratuita sino ad esaurimento dei posti disponibili. Per iscriversi è necessario telefonare o inviare una mail con i dati del richiedente alla segreteria organizzativa.

ECM PROVIDER

Il Provider SUMMEET srt (n.604) ha inserito nel programma formativo l'evento assegnando 6 crediti. L'assegnazione dei crediti è subordinata alla partecipazione effettiva all'intero programma e alla verifica d'apprendimento.

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA COMUNICARE

Torino - Tel. 011 660 42 84 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
wwww.educazioneprevenzionesalute.it